Logo Università degli Studi di Milano



 
 
Notizie  

UK, Italy and the Academia after Brexit

Il 22 Novembre scorso l’Ambasciatore del Regno Unito in Italia e San Marino, Jill Morris, ha incontrato studenti, docenti e dottorandi per discutere il seguente tema UK, Italy and the Academia after Brexit. Durante l’incontro, che si è tenuto nella sala di Rappresentanza dell’Università degli Studi di Milano, l’Ambasciatore ha illustrato i possibili scenari derivanti dall’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, confermando, nel contempo, la salda volontà della Gran Bretagna di continuare, nonostante la Brexit, a svolgere un ruolo importante in Europa, coltivando strette relazioni politiche e commerciali con tutti i Paesi membri della UE. Tale orientamento è particolarmente valido per quanto attiene l’ambito scientifico e accademico: le Università britanniche, infatti, manterranno strategici rapporti con i propri partner europei, promuovendo così la condivisione di obiettivi e visioni comuni. L’Ambasciatore Morris ha espresso anche l’intenzione, da parte del governo inglese, di continuare a far parte dei principali programmi di ricerca dell’Unione europea e programma Erasmus +, allo scopo di incrementare la mobilità di studenti, docenti e staff da e verso la Gran Bretagna.

L’incontro ha visto la partecipazione del prorettore alla Didattica, Giuseppe De Luca, e di Giovanni Iamartino, Direttore del Dipartimento di lingue e letterature straniere.

ambasciatrice UK

ambasciatrice UK

ambasciatrice UK

ambasciatrice UK

11 dicembre 2017
Torna ad inizio pagina