Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Université d’Avignon et des Pays de Vaucluse  

Progetto Langues, Littératures, Traduction et Culture – Diploma di laurea magistrale a doppio titolo con l’Université d’Avignon et des Pays de Vaucluse

L’Università degli Studi di Milano e l’Université d’Avignon et des Pays de Vaucluse hanno avviato il programma di laurea magistrale a doppio titolo che prevede il rilascio del diploma di laurea in Lingue e letterature europee ed extraeuropee e del “master” (laurea magistrale) in Lettres et langues.

Il progetto – riconosciuto e sostenuto dall’Università Italo-Francese – è aperto a tutti gli studenti in possesso di un diploma di laurea triennale (180 cfu), preferibilmente nell’ambito delle lingue straniere, e che dimostrino una conoscenza della lingua francese pari al livello C1 del “Quadro comune europeo di riferimento per le lingue”.

Il percorso si articola in due anni accademici, il primo all’Università degli Studi di Milano, il secondo presso l’Université d’Avignon et des Pays de Vaucluse; la tesi di laurea sarà predisposta durante l’anno di mobilità ad Avignone e sarà seguita in cotutela da un docente di Avignone e da uno dell’Università di Milano. Gli studenti ammessi a questo percorso di laurea a doppio titolo dovranno concordare un apposito piano di studi con i responsabili accademici del progetto.

I candidati saranno selezionati attraverso un colloquio in lingua francese e dovranno presentare un dossier di candidatura così costituito:

a) diploma di laurea triennale con elenco e votazioni dei singoli esami (autocertificazione);

b) curriculum vitae aggiornato (in francese);

c) lettera di motivazione (in francese) che descriva il progetto formativo e professionale del candidato.

I dossier di candidatura dovranno essere consegnati o spediti (in versione cartacea) alla prof.ssa Cristina Brancaglion entro il 4 settembre 2017. Il colloquio di ammissione si terrà l’11 settembre 2017 alle ore 10.00 presso la Sezione di Francesistica del Dipartimento di Lingue e letterature straniere.

Gli interessati sono invitati a mettersi in contatto tempestivamente con la prof.ssa Brancaglion per ricevere ulteriori informazioni sul programma e sulla procedura di costituzione del dossier con la documentazione necessaria per la candidatura: cristina.brancaglion@unimi.it.

Torna ad inizio pagina