Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Ammissione alla Laurea Magistrale  

Il Corso di Studio analizza curriculum, titoli e carriera pregressa dei candidati, verificandone il possesso dei requisiti minimi curriculari. Procede poi all'accertamento dell'adeguatezza della preparazione dei candidati, e convoca per un colloquio di verifica coloro che si trovino in una delle seguenti condizioni: laureati con votazione inferiore a 90/110 in una qualunque classe di Laurea Triennale; laureati con titolo conseguito oltre 10 anni prima del 31 dicembre dell'A.A. di riferimento; laureati con esami delle lingue e letterature per cui richiedono l'ammissione sostenuti oltre 10 anni prima dell'A.A. di riferimento; candidati in possesso di titolo estero articolato in modo sensibilmente diverso rispetto al sistema accademico italiano. Il Corso di Studio convocherà per i colloqui di verifica solo i candidati a cui va accertata l'adeguatezza della preparazione; ove opportuno, i colloqui potranno svolgersi anche in forma di videoconferenza.

Commissione valutazione richieste di ammissione
Prof.ssa Paola SPAZZALI (presidente)
Dott.ssa Barbara BERTI
Prof.ssa Cristina BRANCAGLION
Prof. Alessandro CASSOL
Dott. Andrea MEREGALLI
Prof.ssa Raffaella VASSENA

 

 

 

Torna ad inizio pagina